GFG, Gli esordi...


2009 prima sede del collettivo Giuseppefraugallery



Norfieddu, maschera creata dagli artisti della GFG  per il Carnevale Iglesiente (Foto Gabriele Vargiu)
...in un territorio ostile e distante dalle dinamiche internazionali dell'arte contemporanea.

Iglesias
Irrompendo a piedi scalzi nelle manifestazioni popolari  come il Natale e il Carnevale, noi del collettivo Giuseppefraugallery, abbiamo portato la pratica performativa verso un'azione diretta nel nostro territorio, cercando di attivare un confronto tra l'arte contemporanea e  problematiche di un area in crisi. Rompere o, peggio, irrompere nei delicati equilibri sociali e culturali di una piccola cittadina, significa tirarsi dietro l'odio ed il rancore di un mare di piccoli personaggi che vivono, e prosperano,  nell'assenza di occasioni e di prospettive di qualità.
La provincia si sa  è rifugio di mediocri epigoni dell'arte e della cultura, di solito trovano piccola  gloria ed appagamento intorno ad un tavolino del bar, ma Iglesias offre loro molto di più: la loro mediocrità  viene abbondantemente premiata e messa in scena, occupando di fatto tutti gli spazi e le occasioni culturali, un piccolo esercito  pronto a dare battaglia a chiunque osi fare qualcosa che non sia strettamente legato alla banalità dell'intrattenimento e dello spettacolo  autoreferenziale.
Questa situazione non ci ha scoraggiato, anzi, nel profondo Sud-Ovest della Sardegna chi la crisi l'aveva avvertita per tempo, ci ha subito seguito sostenendoci nel nostro tentativo di aprire un confronto tra territorio e arte.
Iniziamo in questo clima  le prime residenze ed gli workshop, che vedranno lavorare insieme giovanissimi del territorio con artisti e curatori internazionali.
Nell'estate del 2009   la decisione di mettere su  un impresa a metà tra spazio no-profit, centro di ricerca e collettivo di artisti: nasce  Giuseppefraugallery. (Giuseppefrau è un nome di pura invenzione, gallery di pura provocazione).
Ben presto le azioni artistiche degli artisti e del collettivo GFG si concretizzano in una pratica politica e sociale, arrivando addirittura a scendere in campo alle elezioni amministrative del 2010, per portare in prima persona, nei programmi e nell'agenda della politica, un'idea diversa di cultura per il territorio: la creazione di un Distretto Culturale che permettesse alla cultura  di essere matrice di sviluppo per nuove economie. 
Le gerarchie politiche locali erano scandalizzate, per non dire terrorizzate,  alcuni nel tentativo di mantenere sotto il controllo della loro mediocrità  le politiche culturali del nostro territorio, arrivarono a creare una sorta di cordone sanitario per isolare e screditare la nostra azione,  cercando di impedire in tutti i modi che l'arte e la ricerca artistica contemporanea possano interferire sul loro sciacallaggio e saccheggio di quel che resta della provincia più povera d'Italia... 



A piedi scalzi, performance per un Presepe vivente creato dagli artisti della GFG
Caratteris maschere create dagli artisti della GFG  per il Carnevale Iglesiente (Foto Gabriele Vargiu)
Caratteris maschere create dagli artisti della GFG  per il Carnevale Iglesiente (Foto Gabriele Vargiu)

2009 Monumenti Aperti, Iglesias, performance
2009 Estarte, residenza e prima sede della GFG

2009 Estarte, residenza e prima sede della GFG
2009 Estarte, residenza e prima sede della GFG
2009 Estarte, residenza e prima sede della GFG
2009 Estarte, residenza, workshop degli artisti della GFG con Zarina Bhimji e Bartolomeo Pietromarchi (con Cherimus)
2009 Estarte, residenza, workshop degli artisti della GFG con Zarina Bhimji e Bartolomeo Pietromarchi (con Cherimus)
2009 Estarte, residenza, workshop degli artisti della GFG con Zarina Bhimji e Bartolomeo Pietromarchi (con Cherimus)

2009 Estarte, residenza, wolking workshop degli artisti della GFG con Jorge Orta (con Cherimus)
2009 Estarte, residenza, wolking workshop degli artisti della GFG con Jorge Orta (con Cherimus)

Partecipazione degli artisti della GFG a Caro Giacomo e Cara Anna, performance dell'associazione Cherimus,  





.

Post più popolari